Riduttore di pressione in PVC DMV 750

Riduttore di pressione in PVC DMV 750

Contattaci per un preventivo!

Disponibile su ordinazione

Riduttore di pressione regolabile da 1 a 6 bar, con possibilità di tarare la pressione di apertura, anche se la valvola è installata sull’impianto, ruotando la vite sulla sommità della valvola.

Contattaci per un preventivo!

Descrizione

RIDUTTORE DI PRESSIONE IN PVC DMV 750

Il riduttore di pressione in PVC DMV 750 è disponibile in due diametri: DN 65 e DN 80. La parte superiore è fissata al corpo valvola con viti in acciaio inossidabile (1.4301), protette da cappucci in gomma. La membrana è in EPDM rivestito PTFE dal lato del fluido, mentre le guarnizioni sono in EPDM o FPM.

Affidabilità

Il riduttore DMV 750 offre un’alta riproducibilità della pressione di taratura, che può essere regolata anche in presenza di pressione di lavoro, ma non rientra nella categoria delle valvole di sicurezza secondo la direttiva dei serbatoi in pressione con gas.

Connessioni

Il riduttore di pressione PVC DMV 750 viene collegato all’impianto con raccordi a incollaggio o, meglio con collare e flangia. La base della valvola è dotata di inserti metallici filettati per l’ancoraggio alle consolle portanti.

Applicazioni

I riduttori di pressione sono indispensabili nel funzionamento giornaliero degli impianti di processo, e la gamma ASV Stubbe riesce a coprire tutte le esigenze per mantenere costante la pressione a valle, indipendentemente dal valore di quella in entrata.

Il riduttore di pressione in PVC DMV 750 è idoneo fino a PN 10.
Trova largo impiego in tutti gli impianti industriali: chimici, galvanici e depurazione delle acque. E’ idoneo per fluidi neutri o aggressivi, puliti, fino a 50°C, purché compatibili con il materiale della valvola.
Nell’installazione è necessario fare attenzione alla direzione di flusso indicata dalla freccia sulla valvola.

Informazioni aggiuntive

Peso N/A
Materiale

Tenute

,

Connessione

,

Norma

,

D

,

DN

,

Please Login to comment

Ti potrebbe interessare…